Informazioni

La pesca nelle isole di Capo Verde con il Billfish Club

Benvenuti, e grazie per il Vostro intersse a Capo Verde come destinazione di pesca. Con un’esperienza maturata in quasi 14 anni di pesca in questi luoghi, faremo del nostro meglio per assicurarvi una piacevole e confortevole vacanza di successo.

Situata a 950 miglia a sud delle isole Canarie ed a 300 miglia ad ovest del continente africano, Capo Verde è giustamente considerata come una delle migliori destinazioni per catturare il Blu Marlin Atlantico e la migliore al mondo per la cattura del Marlin in generale. La nostra attività si svolge nella città di Mindelo, situata nell’isola di Sao Vicente, a nord-est dell’arcipelago capoverdiano.

Il Marlin più grande (ed il primo, così come viene definito, Grander) venne catturato da una delle nostre barche da pesca ed aveva lo strabiliante peso di 1.093 libbre (pari a 496 kg). Questo pesce è stato anche il più grande Marlin catturato in tutto il mondo nel 1998 (IGFA, 1999). Il peso medio dei Marlin, che vi potete attendere di catturare qui a Capo Vede, è compreso tra le 200 e le 350 libbre, anche se catturiamo regolarmente pesci il cui peso è superiore alle 500 libbre.

Oltre al considerevole peso di questi pesci, è importante tener presente che qui, a Capo Verde, i Marlin sono presenti in grande quantità: ogni anno superiamo regolarmente la quota di 100 Marlin catturati per singola barca da pesca, ed a volte il numero totale delle catture per barca in una sola giornata di pesca è composto da due cifre. Abbiamo anche vinto per ben 5 volte il prestigioso premio AFTCO, come miglior Capitano dell’anno per la pesca al Blu Marlin Atlantico. Questo riconoscimento viene riservato ogni anno per il maggior numero di pesci, della stessa specie, ai quali è stato applicato un tag e poi rilasciati. Nel 2006, la nostra barca Happy Hooker, si è classificata al primo posto nella prestigiosa competizione a livello mondiale per la pesca del Blu Marlin, ben nota a livello internazionale come 4th July World Cup Blue Marlin Championship. La stagione principale per il Marlin va da Marzo ad Ottobre, sebbene i Marlin vegano catturati regolarmente durante tutto l’inverno, e pertanto, sempre di più, stiamo pescando anche durante questi mesi, meteo permettendo.

Altri pesci che qui vengono frequentemente catturati sono gli Wahoo, con peso fino a circa 80 libbre, ed i tonni pinna gialla, con peso che può anche superare le 200 libbre. A stagione inoltrata, potete anche catturare Marlin Bianchi, Spearfish (tradotto letteralmente Pesce Lancia) sia dal rostro lungo sia corto (quest’ultimo molto simile all’ Aguglia Imperiale, che rappresenta la variante tipica del Mar Mediterraneo per questa specie), Pesci Vela atlantici e Lampughe. Anche la pesca allo Squalo garantisce buoni risultati qui a Capo Verde, specialmente quella mirata allo Squalo Tigre, e noi possiamo anche organizzare uscite mirate a queste prede, che richiedono una particolare e speciale predisposizione.

Su richiesta, per ciascun rostrato da voi catturato e rilasciato, potrete ricevere un apposito attestato per il successo da voi ottenuto, che vi verrà rilasciato dal nostro Billfish Club di Capo Verde. I Soci della Billfish Foundation riceveranno il consueto attestato, per il rilascio del rostrato, direttamente da questa organizzazione. Il Billfish Club di Capo Verde promuove e sostiene la cattura e l’immediato rilascio del rostrato. La pressione esercitata dalla pesca commerciale sui rostrati è enorme, specialmente per mezzo di quella industriale che utilizza palamiti galleggianti e derivanti lunghi decine e decine di miglia. Per maggiori informazioni su questa minaccia, guardate il nostro collegamento evidenziato alla base di questa pagina.

I nostri Clienti hanno la possibilità di scegliere tra due barche: un Bertram 33 ed un Bertram 35. Entrambe le imbarcazioni sono equipaggiate con moderne e tecnologiche apparecchiature elettroniche per la navigazione, ecoscandagli a colori, radio VHF marine, zattere di salvataggio per 8 persone, divergenti e sedie da combattimento di qualità superiore. Avrete a Vs. disposizione 2 esperti mates, preparati per ogni azione di pesca e pronti ad assistervi nel pozzetto. L’attrezzatura da pesca consiste in mulinelli Penn International II da 50 ed 80 libbre, Shimano Tiagra 80WS, e canne Penn International II. Disponiamo inoltre di una vasta scelta di attrezzature idonee per una pesca più leggera, quali ad esempio i mulinelli Shimano TLD, che hanno conquistato ben 3 records mondiali a bordo dell’ HAPPY HOOKER. Tutte le attrezzature e le esche sono incluse nella tariffa, sebbene siete liberi di portare ed utilizzare le Vostre, se di Vs. gradimento. Se richiestoci con congruo anticipo, possiamo anche essere in grado di trovare altro/i pescatore/i, con il/i quale/i possiate condividere l’uscita a pesca e dividerne il relativo costo.

Informazioni turistiche.

Per poter entrare a Capo Verde, è necessario possedere un passaporto con almeno 6 mesi di validità ed un visto d’ingresso, che può anche essere emesso direttamente all’arrivo a Capo Verde, presso gli aeroporti di Sal e Praia, al prezzo di EURO 25,00. La valuta locale è l’Escudo di Capo Verde, che può essere cambiato solamente nelle isole dell’arcipelago. Le Banche accettano pagamenti con Carte di Credito, cosa che non avviene per molti degli altri esercizi. Le valute che vi suggeriamo sono Dollari USA, EURO oppure traveller’s cheques. Il tasso di cambio EURO / Escudos è pari a 1€ = 110 Escudos.

Al momento il costo dei voli varia considerevolmente a seconda della disponibilità dei posti. E’ diffusa la scelta della compagnia Tuifly, che offre un servizio dove i prezzi contenuti si abbinano a voli frequenti verso Sal, con partenze da Monaco, Francoforte, Dusseldorf ed Hannover. La durata del volo è di circa 6 ore. Dall’aeroporto di Gatwick in Gran Bretagna, partono ogni settimana voli diretti a Sal della comapgnia Thomson. In più vi sono voli giornalieri in partenza dal Portogallo e diretti a Sal o Praia (nell’isola di Santiago), e voli frequenti diretti a Sal dall’Italia, Belgio, Olanda e Francia.

Il 22 Dicembre 2009 è stato inaugurato l’aeroporto internazionale di Sao Vicente, con voli non-stop dall’Europa a partire dal 2010. Non esitate a contattarci, nel caso in cui vi occorressero ulteriori dettagli.

Informazioni utili.

A Mindelo troverete un buon ospedale ben attrezzato. Vi sono inoltre diverse cliniche private di buon livello e pure le farmacie offrono un servizio di ordinaria qualità. Comunque, vi raccomandiamo di sottoscrivere un’ assicurazione per viaggi all’estero prima della vostra partenza. La malaria non è presente a Capo Verde. Le temperature diurne variano tra i 22 e 27 gradi. Alla sera e solo fino ad Aprile, può esserci una temperatura un po’ meno mite, è pertanto consigliabile indossare un maglione leggero. Durante i mesi di Luglio ed Agosto, le temperature possono essere spesso accompagnate da un alto tasso di umidità. Vi raccomandiamo infine di portare con voi i vostri occhiali da sole, in quanto a Capo Verde sono piuttosto costosi.

Tasso di cambio 2012: 1 Euro = 110 Escudos.